aprire-in-germania-partita-iva

+39 331 833 0398

Siamo una Agenzia di Italiani che vive in Germania

Aiutiamo gli imprenditori italiani ad aprire: Società in Germania, Partita iva, Conto Corrente e un Ufficio Virtuale senza conoscere il tedesco, con un Costo chiaro e Senza sorprese.

info@eurotrendagency.com

Stabilire una filiale in Germania

Una filiale è un’estensione di una società straniera sul mercato locale tedesco. Questo è un modo di fare affari che viene spesso scelto da banche e altre istituzioni finanziarie, ma può anche essere adatto ad altri tipi di società straniere.

Aprire una filiale in Germania è un’opzione creata per gli imprenditori che desiderano avere un rappresentante qui, ma senza libertà di azione. Una filiale tedesca non è considerata una persona giuridica quindi la responsabilità per le sue azioni è assunta dalla società straniera. Il nome deve essere uguale a quello della società estera, tranne che ha la terminazione “divisione tedesca”.

Gli uomini d’affari stranieri che desiderano estendere le loro attività commerciali nel paese devono sapere che possono aprire un’attività in Germania creando una filiale della loro azienda principale.

Le caratteristiche della filiale tedesca

La seguente tabella riassume le caratteristiche del ramo e le sue caratteristiche principali. Gli investitori possono utilizzare questa tabella per determinare se la filiale è adatta alle proprie esigenze aziendali.

Caratteristica
Dettagli
Formalità di incorporazione più leggere
La filiale deve soddisfare solo un moderato insieme di formalità di incorporazione, rispetto alla GmbH per esempio.
Requisiti operativi minimi
La filiale ha anche requisiti più semplici per la gestione e il controllo. Ad esempio, è sufficiente nominare un individuo come capo della filiale tedesca.
Responsabilità
La società straniera è responsabile per le attività della sua filiale tedesca.
tassazione
La filiale è soggetta alle leggi fiscali locali tedesche per i profitti derivati ​​dal paese. Si applicano accordi di doppia imposizione in caso di succursali.

Tipi di filiali – presentate dai nostri specialisti in formazione aziendale in Germania

Le aziende che desiderano entrare nel mercato possono scegliere tra due tipi di filiali che possono essere registrate in Germania: la filiale indipendente o la sede operativa. Quest’ultimo è spesso chiamato l’ufficio filiale dipendente.

La filiale indipendente è essenzialmente un’estensione o parte della società estera ma può mantenere i propri account. Le attività di questo tipo di filiale non possono essere diverse da quelle della compagnia straniera. Sebbene svolga le stesse attività della casa madre, non si limita a osservare gli ordini ed è ampiamente indipendente dal punto di vista operativo sul mercato tedesco e conserva i propri libri e altre questioni contabili. Le licenze speciali sono necessarie solo in alcuni settori di attività come banche, investimenti, assicurazioni, ristoranti, trasporti o telecomunicazioni.

In termini di responsabilità e avvio di azioni legali, la filiale tedesca può farlo tramite la società principale. Tuttavia, se è necessaria l’azione contraria, i creditori locali della filiale tedesca possono iniziare un’azione legale contro la filiale in Germania. Questo tipo di filiale è gestito da un manager che è incaricato di rappresentare la società madre e osserva gli ordini secondo necessità. La società madre assegna parte della proprietà aziendale alla filiale e controlla anche che la filiale tedesca sia adeguatamente attrezzata per svolgere le attività necessarie.

La succursale dipendente stabilita in Germania è una filiale separata dal quartier generale solo dalla sua ubicazione. Le sue azioni sono unificate con quelle dell’azienda straniera e non possono svolgere alcuna attività in modo indipendente. Questo non è un modulo commerciale ufficiale che deve essere registrato e le fatture per le attività in Germania sono gestite anche dalla sede centrale (sono emesse nel suo nome). tuttavia, nonostante i requisiti molto bassi, questa filiale dipendente dovrà emettere rapporti sulla sua attività con l’Ufficio di supervisione del commercio.

L’ufficio di rappresentanza è un’alternativa alla filiale, sebbene più limitata. Non può impegnarsi in attività commerciali; tuttavia, può essere utilizzato per scopi di marketing o di ricerca. dipende dalla sede centrale e di solito è impostato allo scopo di testare il mercato prima di aprire una filiale. Durante questo passaggio premilitare, la società straniera stabilirà i suoi primi contatti, effettuerà un’analisi di mercato e altre attività che aiuteranno a semplificare il suo ingresso sul mercato in un determinato settore commerciale.

Aprire un’attività in Germania come filiale

Proprio come qualsiasi altra forma di business, è necessario registrare la filiale tedesca nel registro commerciale (Handelsregister) prima di eseguire qualsiasi attività. Pertanto, la filiale riceve il proprio numero di registro commerciale, la propria posizione di registrazione ed è designato in una giurisdizione.
I documenti necessari per aprire una filiale in Germania sono i seguenti:

  • lo statuto notarile della società straniera,
  • la prova della registrazione nel paese straniero,
  • il nome dell’azienda e il suo indirizzo,
  • i motivi per cui è stata incorporata,
  • i nomi degli amministratori (e del consiglio direttivo),
  • dettagli sul capitale della società,
  • l’indirizzo e gli obiettivi della succursale,
  • la somma del capitale circolante disponibile nella filiale,
  • la data in cui è stata presa la decisione di aprire una filiale,
  • il periodo di disponibilità della filiale,
  • il nome e gli indirizzi dei rappresentanti,
  • licenza (solo in casi speciali).

La domanda di registrazione della filiale tedesca deve essere firmata dal rappresentante della società straniera di fronte a un notaio e tutti i documenti devono essere accompagnati da una traduzione tedesca autorizzata.

Se vengono aperte più filiali, il richiedente può selezionare il registro commerciale di un distretto e inviare tutti i documenti di cui sopra per la registrazione.

L’ufficio di supervisione del commercio deve inoltre ricevere:

  • prova dell’identità del richiedente,
  • il permesso di stato richiesto,
  • un permesso di soggiorno (per gli stranieri),
  • una prova della registrazione della società straniera e della sua traduzione in tedesco,
  • il nome del rappresentante locale e il suo indirizzo.

Una filiale in Germania avrà un manager designato che gestirà le attività quotidiane e seguirà le istruzioni per condurre gli affari come descritto dalla sede centrale. Tuttavia, l’individuo nominato rappresentante di una filiale dovrà avere un permesso di soggiorno se non è residente in Germania e non cittadino di uno Stato membro dell’UE. Questo documento è richiesto anche quando il responsabile della filiale trascorrerà un periodo di tempo più lungo nel Paese.

Il permesso di soggiorno non è obbligatorio quando l’individuo mantiene la propria residenza in un altro paese e si reca in Germania solo per motivi di lavoro per un breve periodo di tempo. Uno dei nostri agenti può darti maggiori dettagli sui requisiti speciali per il direttore di filiale in Germania.

Per qualsiasi altra domanda che potresti avere riguardo all’istituzione di una filiale tedesca per la tua attività, non esitare a contattare i nostri specialisti di formazione aziendale locali. Siamo specializzati nell’offrire consulenza qualificata per investitori stranieri interessati a creare un’impresa in Germania.