aprire-in-germania-partita-iva

+39 331 833 0398

Siamo una Agenzia di Italiani che vive in Germania

Aiutiamo gli imprenditori italiani ad aprire: Società in Germania, Partita iva, Conto Corrente e un Ufficio Virtuale senza conoscere il tedesco, con un Costo chiaro e Senza sorprese.

info@eurotrendagency.com

La tassa sulle società in Germania

In Germania la tassa è imposta a tutte le società che operano nel paese. Le società residenti sono tassate sul reddito in tutto il mondo mentre le società non residenti devono pagare le tasse solo per il reddito derivato dal loro ufficio in Germania.

Una società in Germania è considerata residente fiscale se ha un indirizzo (che è anche menzionato nei documenti di costituzione) o se la sua sede principale di gestione è in Germania. Il luogo di costituzione di tale società non è rilevante ai fini fiscali.

Gli investitori che desiderano aprire un’attività in Germania dovrebbero avere familiarità con queste norme in materia di tassazione delle società e anche con le scadenze annuali per la presentazione delle imposte. Il nostro team di consulenti di formazione aziendale tedeschi può offrire assistenza per queste procedure.

L’aliquota dell’imposta sulle società in Germania

L’aliquota dell’imposta sulle società in Germania è fissata al 15%. A tale scopo possono essere applicati un supplemento di solidarietà e una tassa commerciale per un valore complessivo compreso tra il 30 e il 33%. L’ imposta varia a seconda della località: un valore più elevato viene imposto in città come Monaco o Francoforte e in aree meno redditizie.

L’imposta è prelevata sui profitti della società, che può essere l’attività di benefici commerciali, reddito passivo o plusvalenze. Alcune spese sono deducibili e le persone possono applicare alcune strategie di minimizzazione fiscale legale.

L’anno fiscale può essere uguale all’anno civile, ma allo stesso tempo le aziende possono determinare il proprio anno fiscale. Tuttavia, l’esercizio di quest’anno non può superare più di 12 mesi; Il nostro team di agenti di formazione dell’azienda tedesca può offrire assistenza nei requisiti legali stabiliti per i periodi contabili.

Altre tasse in Germania

Altre tasse per le aziende in Germania includono:

  • l’imposta comunale sugli immobili;
  • trasferimento di beni immobili fiscali;
  • dogane e tasse;
  • contributi di sicurezza sociale.

Le filiali in Germania sono tassate come filiali, con un’aliquota del 15%.

L’ imposta sul valore aggiunto (IVA) in Germania hanno un tasso standard del 19% o un tasso ridotto del 7%. L’IVA ridotta è applicabile per una vasta area di prodotti, come cibo, acqua, attrezzature mediche necessarie per le persone con disabilità, libri e giornali, eventi culturali e sportivi e altri.

Non vi è alcun obbligo di capitale, non vi è alcuna imposta sui salari e nessuna imposta di bollo. Le aziende che assumono dipendenti in Germania devono pagare il 50% dei contributi di sicurezza sociale.

La Germania applica una ritenuta alla fonte su dividendi (stabiliti al tasso del 25%) e royalties (tassati al tasso del 15%). In molti casi, la ritenuta d’acconto è applicabile anche ai tuoi interessi. Quando la tariffa viene imposta a una società, l’imposta viene stabilita con un valore del 25%.

La doppia imposizione fiscale è possibile in Germania per le imprese e gli individui attraverso l’elevato numero di trattati sulla doppia imposizione stipulati tra la Germania e altri paesi del mondo. Le aziende possono beneficiare delle disposizioni di questi trattati solo nella situazione in cui le imprese sono i residenti fiscali dei paesi con cui la Germania ha firmato questo tipo di contratto.

I nostri rappresentanti delle registrazioni delle società in Germania possono aiutare gli imprenditori con maggiori dettagli sulle aliquote fiscali e sulla conformità fiscale applicabili in questo paese.